David Bowie e il provino per Il Signore degli Anelli

Foto
Che amasse il cinema era risaputo, ma è notizia recente che David Bowie provò anche a entrare nel cast de Il signore degli anelli senza […]
-
loading

Che amasse il cinema era risaputo, ma è notizia recente che David Bowie provò anche a entrare nel cast de Il signore degli anelli senza riuscirci.

LABYRINTH NON AVRA' UN REBOOT

A rivelare la clamorosa news, a poche settimane dalla scomparsa del cantante, è stato l'attore Dominic Monaghan che nella saga fantasy ha avuto un ruolo molto importante.

 

David Bowie era un grande fan della saga di libri di J.R.R. Tolkien che ispirò i film di successo ambientati in Nuova Zelanda e per questo quando scoprì che si stava lavorando alla trasposizione cinematografica si precipitò ai casting come un attore qualunque.

"Ero da Hubbard's, una nota agenzia di casting con uffici anche a Londra, per un'audizione del 'Signore degli anelli'. Stavo aspettando il mio turno, leggendo una rivista, quando David Bowie è entrato, ha firmato delle carte ed è uscito. Credo fosse lì per interpretare Gandalf. Non riesco a immaginare altri personaggi che avrebbe potuto fare. Sono un grande fan di Bowie, e sono abbastanza fortunato da conoscere suo figlio. Vederlo di persona è stato davvero speciale, per me" ha detto Monaghan rivelando anche per quale ruolo Bowie fece l'audizione. A quanto pare il regista Peter Jackson aveva paura che la fama di Bowie potesse distogliere l'attenzione dalla trama e per questo scelse un altro attore, Ian McKellen. Un vero peccato dato che avremmo potuto ammirare il Duca Bianco in un'altra performance incredibile ma comunque la sua carriera resterà nella storia in ogni caso.

Guarda la photogallery
David Bowie e il provino per Il Signore degli Anelli
David Bowie e il provino per Il Signore degli Anelli
David Bowie e il provino per Il Signore degli Anelli
David Bowie e il provino per Il Signore degli Anelli
+1