Bird Box, il mostro censurato nel film di Netflix: le immagini della mostruosa creatura tagliata nel film

Foto
Il film di Netflix Bird Box sta letteralmente spopolando producendo addirittura delle challenge molto pericolose basate sulla trama del film. Ora, però, spunta il caso di una mostruosa creatura censurata da Netflix: ecco com'era e il motivo del taglio di questo terribile mostro
- - Ultimo aggiornamento
loading

Bird Box, il film post apocalittico di Netflix interpretato da [vip id=”7813″]Sandra Bullock[/vip] e diretto da [vip id=”189793″]Susanne Bier[/vip] sta spopolando in rete. Tutti quelli che lo hanno guardato lo amano ormai alla follia, al punto da dar vita a una serie di challenge pericolosissime basate sulla trama del film. Le sfide stanno nel cercare di “sopravvivere” agli eventi quotidiani completamente bendati!

LEGGI ANCHE: Netflix e l’avviso di pericolo per chi vede Bird Box: ecco cosa potrebbe succedere dopo la visione del film

A far discutere però, non sono soltanto le sfide folli ordite dai fan più accaniti del film, ma anche alcune immagini appena spuntate sul web nelle quali compare una creatura mostruosa censurata da Netflix e mai apparsa all’interno della pellicola.

In Bird Box mostro censurato mostrato su Instagram dal suo creatore

A svelarla è Andy Bergholtz, artista degli effetti speciali e progettista delle creature comparse nella produzione.

Inizialmente, nel film era previsto un terribile mostro che, se fissato, avrebbe ucciso l’osservatore. E, nelle immagini comparse su Instagram si capisce quanto inquietante fosse. Un mefistofelico “uomo verde con un’orrenda faccia da bambino, simile a un serpente”, così l’ha descritto la Bullock.

https://www.instagram.com/p/BsOZPt-g9SJ/?utm_source=ig_embed

Bird Box, mostro censurato per una scelta della produzione

I motivi di questo taglio, ha spiegato Bergholtz, risiedono in alcune scelte della produzione.

Doveva essere un sogno/incubo del personaggio di Sandra Bullock ha scritto su Instagram – Tenendo in considerazione la sua gravidanza e il suo arco emotivo lungo il film, i produttori hanno pensato che l’incubo del personaggio di Sandra dovesse avere a che fare con un inquietante demoniaco bambino mostruoso che l’attaccava”.

Tuttavia, alla fine l’artista si è detto soddisfatto: “il film mi è piaciuto e sono felice che non sia stata mostrata la creatura. Congratulazioni alla regista per aver insistito a riguardo”.

https://www.instagram.com/p/BsIJco-lVAj/?utm_source=ig_embed

In effetti, riguardando le immagini del mostro, sembra decisamente spaventoso! Secondo voi, hanno fatto bene a tagliarlo?

Le terrificanti avventure di Sabrina
Guarda la photogallery
Bird Box, il mostro censurato nel film di Netflix
Bird Box è un film di Netflix che sta spopolando
È un “uomo verde con un’orrenda faccia da bambino, simile a un serpente”
Il mostro sarebbe dovuto comparire in un incubo della Bullock
+2