Woody Allen: i presunti abusi sulla figlia, le dichiarazioni del figlio adottivo e le vendette di Mia Farrow Foto - Video

Woody Allen al centro di un ciclone mediatico dopo le accuse di abusi sessuali sulla figlia adottiva. A scagionarlo il figlio adottivo che getta fango, invece, su Mia Farrow assetata di vendetta. Ecco quanto successo

Non c'è pace per la famiglia costruita da Woody Allen e Mia Farrow: i due, che hanno avuto una lunga relazione ormai più di 30 anni fa, adottando due figli ed avendone uno naturale, hanno poi passato gli ultimi decenni dopo la separazione fra lotte pubbliche e private, accuse di molestie in famiglia e denunce.

ACCUSE DI MOLESTIE NELLA CASA DEL GF VIP: ECCO COSA SUCCEDE

La fine del rapporto fra Mia Farrow e Woody Allen è stata sancita dall'inizio della relazione di quest'ultimo con Soon-Yi, figlia adottiva della Farrow e dell'ex marito Adam Previn: da quel momento è iniziata una battaglia legale per l'affidamento dei due figli adottivi culminata con le accuse di molestie ad Allen nei confronti della figlia Dylan, che all'epoca aveva 7 anni.

Oggi, dopo più di 25 anni, a dare la sua versione dei fatti è Moses Allen, l'altro figlio adottato da Mia Farrow e Woody Allen: in un'intervista inserita nel libro 'Start to Finish: Woody Allen and the Art of Moviemaking', di Eric Lax, e ripresa dal New York Times, il ragazzo ribalta i ruoli assegnando quello del cattivo alla madre adottiva.

"Ora che non vivo più nella paura di essere respinto da lei, sono libero di raccontare come mi ha cresciuto e come mi ha fatto il lavaggio del cervello", ha dichiarato Moses, affermando che la madre adottiva fin da piccoli ha manipolato sia lui che sua sorella, costringendo in pratica la bambina ad accusare il padre di molestie sessuali. "È ovvio che Woody non ha molestato Dylan. Lei gli voleva bene e non vedeva l'ora di vederlo. Non si è mai nascosta da lui finché nostra madre non gli ha creato intorno un'atmosfera di paura e di odio"

La Farrow ha già risposto alle parole di Moses affermando che il ragazzo ha tagliato i ponti con la sua famiglia, compresa la moglie incinta, e che probabilmente dice queste cose per compiacere Woody.

Da parte del regista, al momento impegnato in un nuovo progetto per Amazon Prime Video insieme a Jude Law, nessun commento.

+2