Un errore molto comune: riempire troppo il pomodoro

-
Un errore molto comune: riempire troppo il pomodoro

Tritare finemente prezzemolo e basilico, per poi unirli in una terrina con l’aglio grattugiato, il riso e il contenuto dei pomodori. Aggiungere olio, sale e pepe, e mescolare. Questo composto deve essere poi versato dentro ai pomodori e qui generalmente si commette un altro degli errori più comuni.

Molti infatti, magari spinti dalla golosità, tendono a riempire i pomodori di riso fino all’orlo: questo rende il riso scotto nella parte inferiore del pomodoro e fa spaccare la parte superiore.

A questo punto preriscaldare il forno a 180°; lavare, sbucciare e tagliare le patate; mettere tutto, pomodori ripieni e contorno, nella teglia e infornare. Dopo un’ora di cottura saranno pronti: ottimi caldi d’inverno; far raffreddare e mangiare a temperatura ambiente d’estate.

Questi sono i nostri consigli e, con l’acquolina in bocca, vi auguriamo buon appetito!