Non solo la Cappella Sistina, ecco dove è proibito scattare foto

- - Ultimo aggiornamento
Non solo la Cappella Sistina, ecco dove è proibito scattare foto

La Cappella Sistina non è l’unico luogo al mondo dove è vietato scattare foto. Restando in Italia, guai a realizzare uno scatto davanti al David di Michelangelo! Spostandoci in Europa, poi, non tutti sanno che non è permesso realizzare immagini della Torre Eiffel uando è illuminata di notte, mentre nella capitale britannica non si possono fare foto all’interno della Torre di Londra e dell’Abbazia di Westminster.

Vietato fare foto anche all’interno del Taj Mahal, simbolo dell’India; al suggestivo Uluru-Kata Tjiuta National Park in Australia, nella Valle dei Re in Egitto e all’interno dell’Alamo in Texas.

Foto: Kikapress