I sintomi del coronavirus nel gatto

- - Ultimo aggiornamento
I sintomi del coronavirus nel gatto

Anche i gatti dunque possono contrarre il coronavirus, ma quali sono i sintomi? Intanto, ci sono quelli generici che assomigliano a quelli che si registrano sull’uomo: febbre ricorrente e debolezza. Ma nei gatti, il Covid19 dà origine anche a sintomi specifici come improvvisa aggressività e disturbi nella deambulazione o problemi nella coordinazione. Non solo: nei gatti infetti, potrebbero riscontrarsi anche patologie oculari o ittero in bocca. Comune anche difficoltà respiratorie e aumento della circonferenza addominale.

In presenza di uno o più sintomi nel vostro amico peloso, rivolgetevi al veterinario che potrà eventualmente intervenire anche con una terapia farmacologica.

Foto: Kikapress