Raffaella Carrà, Luciana Littizzetto diventata madre grazie a Maria De Filippi: la rivelazione ai microfoni di Raffaella Carrà

Ad A Raccontare Comincia Tu, Luciana Littizzetto racconta come ha fatto a diventare madre e il ruolo importante di Maria De Filippi nella sua storia. Ecco le sue parole.

Raffaella Carrà, nome d'arte di Raffaella Maria Roberta Pelloni è nata a Bologna il 18 giugno 1943. E’ una showgirl, cantante, ballerina, attrice, conduttrice e autrice italiana. A otto anni lascia la Romagna per seguire a Roma Jia Ruskaja, fondatrice dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma. Qui decide di tentare la via del cinema e si iscrive al Centro sperimentale di cinematografia e la sua carriera cinematografica ha inizio al principio degli anni cinquanta. All'inizio degli anni settanta, a seguito del successo ottenuto come soubrette in televisione, decise di abbandonare il cinema e di concentrarsi sulla carriera di presentatrice televisiva, soubrette e cantante, con le quali otterrà successo e fama a livello internazionale. Canzonissima, Milleluci, Pronto, Raffaella?, Buonasera Raffella e Carramba che Sorpresa!, sono solo alcuni dei suoi più famosi spettacoli televisivi. Negli anni 90 si sposta nella penisola iberica per la conduzione del talk-show Hola, Raffaella, seguito da A las 8 con Raffaella e En casa con Raffaella su Tele 5. Accolta a braccia aperte dagli italiani al suo ritorno in Italia nel 1996. Di recente ha preso parte come coach e giurata alla trasmissione televisiva "The Voice" e al programma da lei ideato “Forte, forte, forte”.

Raffaella carrà età

Raffaella Carrà ha 71 anni, è nata il 18 Giugno 1943 ed è alta 1,68 m.

Raffaella Carrà Wikipedia

la pagina Wikipedia di Raffaella Carrà riporta dettagli sulla sua vita privata e la sua carriera

Raffaella Carrà canzoni

Famosa in molti paesi del mondo per le sue canzoni che hanno fatto ballare tutte le generazioni. Tra le più famose: Tuca tuca, Fiesta, A far l’amore comincia tu, Tanti auguri, Pedro e Ballo ballo.

Raffaella Carrà altezza

è alta 1,68 m

Raffaella Carrà pedro

Pedro/Maria Marì è un 45 giri di Raffaella Carrà, pubblicato nel 1980 dall'etichetta discografica CBS.I due brani, scritti da Franco Bracardi, Gianni Boncompagni e Paolo Ormi e da Gianni Boncompagni e Belfiore, sono stati tratti dall'album Mi spendo tutto, uscito nello stesso anno. Delle due canzoni il singolo promosso dalla Carrà è stato Pedro; dal testo piuttosto ironico, la canzone descrive l'avventura di una turista in vacanza a Santa Fe, con un "ragazzino" dal nome Pedro, il quale in un primo momento si offre come guida turistica e successivamente diventa il suo amante. Il singolo ha ottenuto un buon successo commerciale, raggiungendo la quinta posizione della classifica italiana.

Raffaella Carrà vita privata

non si è mai sposata nè ha avuto figli, ma ha avuto due lunghe relazione con Gianni Boncompagni e Sergio Iapino. Ha dichiarato di aver provato a diventare madre a 40 anni, senza riuscirci. Ha adottato a distanza 12 bambini

Raffaella Carrà quanti anni ha

è nata il 18 giugno del 1943, ha 71 anni

Raffaella Carrà marito

non ha mai avuto un marito, pur intrattenendo relazione decennali con Gianni Boncompagni e con Sergio Japino

Raffaella Carrà Tuca Tuca

Tuca tuca/Vi dirò la verità è il quinto singolo di Raffaella Carrà, pubblicato dalla RCA Italiana nel 1971. La cantante Madonna, durante il MDNA Tour, ha eseguito con un ballerino del suo corpo di ballo, un ballo simile al Tuca Tuca per omaggiare la Carrà. Il ballo fu lanciato da Raffaella Carrà nel corso della sesta puntata di Canzonissima 1971. La Carrà eseguì il brano con il celebre balletto ideato da Don Lurio insieme al ballerino e coreografo Enzo Paolo Turchi. Il balletto era alquanto osé per quei tempi, ma ottenne subito un immediato successo e riscontro di pubblico, anche per il fatto di costituire una danza semplicissima. I dirigenti RAI però, temendo che le inquadrature fisse della seconda camera inducessero i telespettatori a credere che Turchi, anziché i fianchi, sfiorasse altre parti "innominabili" della Carrà, obbligarono i due ballerini a eseguire il "Tuca tuca" quasi girati di tre quarti.

Raffaella Carrà Rumore

è un singolo discografico di Raffaella Carrà, pubblicato nel 1974. La canzone, scritta da Andrea Lo Vecchio su musica di Guido Maria Ferilli e arrangiamenti di Shel Shapiro, rappresenta uno dei più grandi successi della Carrà ed ha venduto oltre dieci milioni di copie nel mondo nelle sue versioni in lingua inglese, spagnola e francese. Il brano è stato inoltre uno dei primi esempi di Disco music all'italiana. La Carrà lo presenta nel corso della nuova trasmissione da lei condotta, Canzonissima 1974. Il 7 dicembre il brano entra in Top ten, dove rimane fino al 15 febbraio 1975, toccando come posizione massima, il quarto posto.

Data di nascita: 18/06/1943
Segni particolari: Raffaella Carrà è una showgirl, cantante, ballerina, attrice, conduttrice e autrice italiana. Personaggio storico della tv e dell'intrattenimento italiano, è un simbolo del varietà oltre che un'icona di stile. Ha condotto programmi rimasti un cult come "Carramba che sorpresa" e cantato canzoni che a distanza di decenni sono ancora hit da discoteca come "A far l'amore comincia tu"
Redazione

Redazione

Redazione Funweek, il desk che ogni giorno gestisce notizie della testata

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!