Rocchetta Mattei dopo la seconda guerra mondiale

-
Rocchetta Mattei dopo la seconda guerra mondiale

Nel 1904, il castello venne ereditato da Mario Venturelli-Mattei che ci abitò con la sua famiglia. La rocca riuscì a sopravvivere alla seconda guerra mondiale, durante la quale venne occupata e danneggiata dalle truppe tedesche.

Foto: Shutterstock