Farid, "figlio di due culture"

-