Metro C: progetto e lavori

-
Metro C: progetto e lavori
La Linea C avrà 30 stazioni, di cui 20 sotterranee, saranno ambienti spaziosi e luminosi dove la massima funzionalità si coniuga con il comfort.

I criteri seguiti nella progettazione delle stazioni, sulla base delle esperienze che oggi considerano le stazioni sotterranee come luoghi di incontro, e non solo di passaggio, animati da attività commerciali, culturali e servizi, sono:

 

– Sicurezza pubblica. 
– Impianti tecnologicamente avanzati (ventilazione, barriere d’aria, sprinkler). 
– Pulizia e accoglienza. 
– Immediatezza di informazioni. 
– Decoro architettonico. 
– Funzionalità dei percorsi individuati dalla segnaletica verticale e orizzontale realizzata a pavimento per gli ipovedenti.
– Assenza di barriere architettoniche, saranno dotate anche di percorsi “tattili” per i non vedenti con la segnaletica “a rilievo”.