"Il luogo è superbo, vi è un ponte che è un gioiello di leggerezza"

-

Ad unire le due ‘anime’ di Dolceacqua un ponte romanico del XV secolo detto Ponte Vecchio. La sua forma semplice ma elegante con l’arco di circa 33 metri, colpì il cuore di Claude Monet uno dei massimi esponenti dell’impressionismo.

crediti foto@shutterstock