Dopo Benigni, recitò con Russell Crowe ma il suo sogno era fare il calciatore

- - Ultimo aggiornamento
Dopo Benigni, recitò con Russell Crowe ma il suo sogno era fare il calciatore

Oggi ha 27 anni e vive a New York dove continua a fare l’attore. La sua passione per la recitazione non nacque su quel set da Oscar né su quello del ‘Gladiatore‘, in cui interpretava il figlio di Russell Crowe. Qualcosa scattò alla fine del liceo: “Fino a 18 anni volevo fare il calciatore, poi capii che mi piaceva stare sul set e che quella era la mia vita”. 

@kikapress