Iconize, a Live Non è la D'Urso la verità sull'aggressione omofoba

- - Ultimo aggiornamento
Iconize, a Live Non è la D'Urso la verità sull'aggressione omofoba

Poi, si è scoperto che è stata tutta una messa in scena, come rivelato da Soleil, sua amica, che ha fatto persino leggere una chat con lui a Carmelita. Iconize avrebbe dovuto essere ospite a Live Non è la D’Urso per raccontare la sua versione dei fatti, ma non si è presentato. Ha però deciso di parlare usando il mezzo che gli è più congeniale: il web.

Foto: Kikapress