Stasera in tv, Hunger Games, il canto della rivolta parte 1: le curiosità che non sapevi sul film

-
Stasera in tv, Hunger Games, il canto della rivolta parte 1: le curiosità che non sapevi sul film

Per vedere o rivedere questo capitolo, l’appuntamento è per martedì 6 Luglio alle 21.20 su Italia 1.

Tante anche le curiosità legate a questo capitolo.
Nelle fasi iniziali del progetto diversi erano i nomi in lizza per la regia: Rian Johnson, Francis Lawrence e Alfonso Cuarón. Alla fine a spuntarla fu Lawrence.

Jennifer Lawrence, durante le riprese aveva un taglio di capelli molto corto. Un vero problema visto che Katniss ha una chioma foltissima! Il problema è stato risolto facendole indossare per tutto il film una parrucca.

In questo ultimo capitolo fa il suo ingresso Julianne Moore. L’attrice ha raccontato di aver accettato il ruolo, spinta dai suoi figli: entrambi grandissimi fan della saga.

Non è stato facile per la Lawrence girare le scene nelle fognature. Il fumo generato per la scena infatti, le ha fatto provare una dura sensazione di soffocamento.

Questa è una delle ultime apparizioni di Philip Seymour Hoffman. Il compianto attore che qui interpreta Plutarch Heavensbee, scomparve poche settimane dopo la conclusione delle riprese. Visto che avrebbe dovuto essere presente anche nella seconda parte, la produzione prese in un primo momento in considerazione di fare un recasting e rigirare le scene. Ma Hoffman aveva girato quasi tutte le scene anche della parte 2 e così, si optò per una riscrittura del suo personaggio per consentire al pubblico di godere della sua performance.

Crediti foto@Kikapress