Gianfranco Vissani: "un danno enorme per l'economia"

- - Ultimo aggiornamento
Gianfranco Vissani:

Chef verace e con la battuta sempre pronta, non è certo uno che le manda a dire: Gianfranco Vissani si era già schierato contro il lockdown di marzo, riconsegnando simbolicamente al sindaco di Boschi le chiavi del suo ristorante “Casa Vissani”. Ora torna a tuonare contro le decisioni del governo:

Sarà un danno enorme per l’economia e alle piccole imprese, chi dà i soldi per sopravvivere? (…) Non riesco a capire come ragioni questo Governo, ci ha fatto lavorare un paio di mesi d’estate e ora è di nuovo tutto chiuso, senza tenere in considerazione che c’è gente che a fine mese non ci arriva più”, ha dichiarato lo chef a “La Nazione”, anticipando che se fosse arrivata la decisione di chiudere alle 18 il suo ristorante di Terni avrebbe dovuto abbassare la serranda.