Il Carnevale Romano: la Corsa dei Berberi

- - Ultimo aggiornamento
Il Carnevale Romano: la Corsa dei Berberi

Tra i giochi più amati dai romani di un tempo, c’era sicuramente la Corsa dei Berberi. Si trattava di una spettacolare e sfrenata corsa di cavalli senza fantino, che si svolgeva lungo via del Corso. La partenza avveniva da Piazza del Popolo, dove venivano allestiti anche dei palchi dai quali i potenti potevano assistere in tutta comodità alla colorata manifestazione.

La gara terminava a Piazza Venezia dove veniva collocato un telone per fermare gli animali. Per tutta la durata della corsa, numerose persone affollavano il rettilineo della competizione e incitavano i cavalli partecipanti. Questo evento era molto sentito dai romani, anche perché si svolgeva per otto giorni consecutivi e aveva inizio poco prima del tramonto.