Pino Daniele

Data di nascita: 19/03/1955
Luogo di nascita: Naples

Pino Daniele, nato a Napoli il 19 marzo 1955 e morto a Roma il 4 gennaio 2015, è stato un cantautore e chitarrista italiano.

Chitarrista di formazione blues, è stato, a cavallo degli anni settanta e ottanta, uno dei musicisti più innovativi e originali di tutto il panorama cantautorale italiano. In oltre quarant'anni di carriera ha collaborato con numerosi artisti di prestigio tra i quali si ricordano: Franco Battiato, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Ralph Towner, Yellow Jackets, Mike Mainieri, Danilo Rea e Mel Collins. Nel corso degli anni ha presenziato e suonato in molti palcoscenici di rilievo come al Festival di Varadero a Cuba e al teatro Olympia di Parigi.

Tra le sue varie esibizioni dal vivo, annovera, inoltre, collaborazioni con artisti di fama internazionale come Pat Metheny, Eric Clapton e Chick Corea. La sua passione per i più svariati generi musicali ha dato origine a un nuovo stile da lui stesso denominato "tarumbò", a indicare la mescolanza di tarantella e blues, assunti come emblema delle rispettive culture di appartenenza.

Gli album ufficiali di Pino Daniele sono 23 in studio, 6 live e 15 raccolte e in più di 40 anni di carriera sono moltissimi i pezzi che hanno raggiunto i più alti vertici delle classifiche. Solo per citarne alcune: Na Tazzulella 'e Cafè, A Me Me Piace 'o Blues, Quanno chiove, Je So Pazzo, Quando, Napul'è e moltissime altre.

La vita privata di Pino Daniele è stata legata principalmente a tre donne: negli anni Settanta conobbe il suo primo grande amore, Dorina Giangrande, da cui ebbe i primi due figli Alessandro e Cristina poi fu proprio Massimo Troisi a presentargli la sua seconda moglie, Fabiola Sciabbarasi, modella che recitò nel suo video Amore senza fine e da cui ha avuto tre figli (Sara, oggi 18 anni, a cui ha dedicato un brano nell'album Medina, Sofia, 13 anni, “musa” del brano Sofia sulle note, e Francesco, 8 anni) e, infine, negli ultimi anni Pino Daniele è stato legato a un'altra donna, la cinquantenne Amanda Bonini.

 
 

Pino Daniele Canzoni

Le canzoni di Pino Daniele sono tante e tutte molto famose.  In più di 40 anni di carriera moltissimi sono stati i pezzi che hanno raggiunto i più alti vertici delle classifiche. Solo per citarne alcune: Na Tazzulella 'e Cafè, A Me Me Piace 'o Blues, Quanno chiove, Je So Pazzo, Quando, Napul'è e moltissime altre. In giro sul web sono presenti tantissimi siti dedicati con testi e video.

Pino Daniele Quando

Quando è una canzone scritta da Pino Daniele e pubblicata dall'artista nell'album Sotto 'o sole del 1991. La canzone fa parte della colonna sonora del film, uscito lo stesso anno, Pensavo fosse amore… invece era un calesse, diretto e interpretato da Massimo Troisi, grande amico del cantautore.

Pino Daniele Discografia

La discografia di Pino Daniele è lunghissima e conta album dal 1977 al 2012 più un grande numero di singoli e collaborazioni

Pino Daniele Youtube

Pino Daniele è molto presente su Youtube con video ed interviste sia amatoriali che ufficiali

Pino Daniele Testi

I testi di Pino Daniele sono dedicati sia a Napoli, città natale del cantante, sia a temi di attualità e sociali. Più di tutte, però, sono ricordate le canzoni d’amore

Pino Daniele Album

Gli album ufficiali di Pino Daniele sono 23 in studio, 6 live e 15 raccolte

Pino Daniele Vento di passione

Vento di passione è un brano inciso nel 20047 da Pino Daniele insieme alla cantante Giorgia. E’ il secondo singolo tratto dall'album Il mio nome è Pino Daniele e vivo qui. Il brano è inoltre presente sull'album di Giorgia Spirito libero – Viaggi di voce 1992-2008.

Pino Daniele Terra mia

E’ il primo album di Pino Daniele, pubblicato nel 1977 dalla EMI Italiana.

Pino Daniele Sara

Sara non piangere è un brano contenuto nel triplo album Ricomincio da 30, inciso da Pino Daniele nel 2008 e dedicato all'amico Massimo Troisi.

Pino Daniele Napule è

Napule è è un brano composto ed eseguito da Pino Daniele, inserito come traccia di apertura del suo album di esordio Terra mia. Il testo della canzone parla delle contraddizioni e della difficile realtà di Napoli e della sensazione di indifferenza e di rassegnazione per questa situazione

 

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!