Filippo Nardi

Filippo Nardi

Filippo Nardi (Londra, 30 maggio 1969) è stato uno dei concorrenti del Grande Fratello che più ha colpito l’immaginario del pubblico, restando impresso nella memoria collettiva anche dopo anni.

Filippo Nardi, che tra l’altro proveniva da una famiglia di nobili toscani, ha partecipato al Grande Fratello nel 2001, seconda edizione: memorabile la sua crisi per la mancanza di sigarette, che si concretizzò in un attacco alla produzione nel confessionale, brandendo in modo minaccioso una mezza stecca da biliardo. La frase “dove sono le mie sigarette” con accento britannico è diventato un cult del programma.

Nardi abbandonò volontariamente la Casa dopo l’episodio e ha lavorato in diversi programmi tv: tra i più importanti Le Iene, che ha co-condotto per due anni, e il dietro le quinte del Festivalbar. Ha collaborato a lungo anche con Camila Raznovich, con cui ha presentato Loveline e Mamma mia che settimana1!, programmi sul sesso e sulla gravidanza in onda su Mtv e La7d.

Contemporaneamente Nardi ha portato avanti la sua attività di deejay ed oggi suona in diverse e prestigiose discoteche italiane ed europee.

Quest’anno parteciperà alla tredicesima edizione de L’isola dei Famosi: con lui sull’Isola Alessia Mancini, moglie di quel Flavio Montrucchio che nel 2002 subentrò nella casa del GF dopo la sua esclusione e vinse l’edizione.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!