Adriano Celentano, ‘Io sono mia’, la lettera di Adriano Celentano 6 giorni dopo la morte di Mia Martini: ‘Ti hanno accorciato la vita’

Il film 'Io sono Mia' ha riscosso un grande successo di pubblico ed ora escono fuori testimonianze del passato anche di importanti artisti come Adriano Celentano. Ecco la lettera che il cantante scrisse 6 giorni dopo la morte di Mia Martini contro quel sistema becero di credenze e dicerie sul conto della cantante.

Redazione

Redazione Funweek, il desk che ogni giorno gestisce notizie della testata

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!