Inusuali cammini nella Tuscia Viterbese: la ‘DMO La Francigena e le vie del gusto in Tuscia’ racconta il brigantaggio

Foto
Il brigantaggio nella Tuscia Viterbese al centro di un doppio incontro fatto di escursioni narrate nel verde della natura!
- - Ultimo aggiornamento
loading

La DMO ‘La Francigena e le vie del Gusto in Tuscia‘ presenta ‘Butteri, Briganti e Mezzadri‘, per due appuntamenti imperdibili volti a raccontare il brigantaggio attraverso degli inediti cammini nella Tuscia Viterbese.

LEGGI ANCHE: — Alla scoperta della Tuscia: i percorsi per ogni ‘tipologia’ di visitatore

Tuscia Viterbese
Butteri, Briganti e Mezzadri: due appuntamenti imperdibili. Escursioni narrate che mirano alla riscoperta dell’era del brigantaggio nei boschi della Tuscia Viterbese. Tra agguati e latitanze, natura incontaminata e intricati labirinti immersi nel verde. Photo Credits: Dir. Museo Brigantaggio Cellere via HF4

Butteri, Briganti e Mezzadri: il doppio appuntamento nel cuore della Tuscia Viterbese

Butteri, Briganti e Mezzadri‘ è un doppio appuntamento con escursioni narrate che, nel cuore dei boschi della Tuscia Viterbese vuole riscoprire gli agguati e le latitanze, le basi e i nascondigli dei briganti. Un immersiva avventura alla portata di tutti i visitatori che vorranno (ri)scoprire le bellezze e l’avventura di un pezzo di storia troppo spesso dimenticato.

14 maggio: Sulle tracce di Tiburzi tra Storia e Leggenda

Il primo appuntamento è previsto il 14 maggio e porta il titolo Sulle tracce di Tiburzi tra Storia e Leggenda. A Cellere e Parco del Timone alle ore 9.30. Un percorso incentrato su Domenico Tiburzi, brigante avvolto dalla leggenda, tanto da essere considerato una sorta di Robin Hood della Tuscia.

La Selva dei Briganti: il 2 giugno presso la Selva del Lamone e Farnese

Il secondo porta il semplice titolo de La Selva dei Briganti in programma per il 2 giugno presso la Riserva naturale Selva del Lamone e Farnese, sempre alle 9.30. L’appuntamento sarà all’insegna di un viaggio incredibile tra i boschi frondosi, un giro immerso in un labirinto di rocce, felci e uccelli. L’idea di fondo è quella di favorire la riscoperta di un mondo antico fatto di boscaioli e butteri, pastori e cacciatori, briganti e carbonai.

Gli eventi sono gratuiti. Info, dettagli e prenotazioni su: dmofrancigenaegusto@gmail.com, tel 0761/304643, cell 348/5203954

Photo Credits: Dir. Museo Brigantaggio Cellere via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
La 'DMO La Francigena e le vie del gusto in Tuscia' racconta il brigantaggio nella Tuscia Viterbese
Sulle tracce di Tiburzi tra Storia e Leggenda
Sulle tracce di Tiburzi tra Storia e Leggenda
La Selva dei Briganti
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!