La “Spiaggia dei Cristalli”, un luogo meraviglioso a 2 ore da Milano

Foto
A sole due ore da Milano si nasconde l'incredibile spiaggia dei cristalli, la cui origine risale a milioni di anni fa
- - Ultimo aggiornamento
La “Spiaggia dei Cristalli”, un luogo meraviglioso a 2 ore da Milano

Sulle rive del fiume Tanaro si nasconde la cosiddetta “spiaggia dei cristalli”: si tratta di un sito paleontologico, che si è formato grazie alla cristallizzazione del sale rimasto dopo l’evaporazione dell’acqua del mare.

LEGGI ANCHE: — La foresta dall’atmosfera fiabesca a pochi km da Milano

Spiaggia dei cristalli
La spiaggia dei cristalli, a due ore da Milano – Foto: Shutterstock

Milioni di anni fa infatti, dove ora si trovano le Langhe, arrivavano le acque dell’antico mar Mediterraneo. Ora, in provincia di Cuneo, sulla sponda destra del Tanaro, c’è la spiaggia dei cristalli.

Come raggiungere la spiaggia dei cristalli

Per chi vuole raggiungerla, bisogna prima arrivare prima nella località Gureji (Verduno) e parcheggiare l’auto. Successivamente, il percorso per arrivare è di circa due chilometri, da percorrere a piedi o in mountain bike: la vista si apre poi proprio sul Tanaro e sulla spiaggia.

La spiaggia è caratterizzata da un’incredibile distesa di cristalli e gessi: col passare del tempo, i residui di sale sul fondale hanno formato due grandi blocchi di selenite, che hanno contribuito a costruire questo bellissimo paesaggio.

Foto: Shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
La spiaggia dei cristalli a due ore da Milano
Come è nata la spiaggia dei cristalli
Spiaggia dei cristalli, come raggiungerla
Spiaggia dei cristalli, l'incredibile distesa sul fiume Tanaro
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!