Sardegna, è una delle spiagge più belle ma affollate. Come entrare a Punta Molentis

Foto
Acqua cristallina, sabbia bianca e morbida, Punta Molentis è una delle spiagge più belle di Villasimius ma anche la più affollata
-
Sardegna, è una delle spiagge più belle ma affollate. Come entrare a Punta Molentis

Punta Molentis è senza dubbio una delle perle della costa Sud Sardegna. I suoi colori, i suoi panorami sono così meravigliosi da renderla una cartolina naturale. Ma proprio la sua estrema bellezza, la rende una delle spiagge più gettonate durante la stagione estiva.

LEGGI ANCHE: — Sardegna, la spiaggia ‘dove inizia il mondo’: la perla poco conosciuta dai turisti

Un mare limpido, sabbia bianca ed una cava di granito l’hanno resa la location perfetta per alcuni spot e soprattutto una delle mete più ambite. Una spiaggia per molti ma non per tutti: c’è un limite massimo di persone ammesse in questo paradiso terrestre ogni giorno e per accedervi bisogna pagare un biglietto d’ingresso.

Per entrare a Punta Molentis, il cui nome deriva dal mezzo usato per il trasporto del granito estratto dalle cave cioè l’asino che in sardo si chiama molenti, è obbligatorio effettuare una prenotazione in cui viene indicato il numero esatto delle persone per cui si richiede l’accesso e una volta fatto il pagamento bisogna stampare la ricevuta che va esibita all’ingresso della spiaggia.

Per maggiori informazioni su prenotazioni e accessi, resi necessari per tutelarne l’ecosistema, è possibile consultare il sito ufficiale Villasimius.

Crediti foto@shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Punta Molentis: bellissima e super affollata. Come si entra?
Una natura spettacolare la rendono una cartolina
Come entrare a Punta Molentis
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!