Ronciglione Hub, il nuovo spazio gestito da giovani per scoprire le bellezze del territorio

Nel cuore della Tuscia è stato inaugurato grazie alla Regione Lazio, Ronciglione Hub: un nuovo punto di riferimento per vivere e scoprire il territorio
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nel cuore della Tuscia, l’ex sede della Protezione Civile ha preso nuova vita grazie a Itinerario Giovani il programma della Regione Lazio: è stato inaugurato Ronciglione Hub.

Posto nel cuore del centro storico, l’hub è un luogo di ritrovo un’area completamente rinnovata a disposizione dell’intera comunità. Una nuova struttura per i giovani promossa dalla Regione Lazio che, nel pieno rispetto delle nuove norme anti-Covid, vuole rilanciare il territorio e dare opportunità di aggregazione nel segno della sicurezza e della bellezza.

“Qui a Ronciglione oggi nasce una cellula di vita e coesione sociale. Questo centro deve divenire punto di incontro e confronto. Noi, come Regione Lazio,  investiamo nella scuola, nell’università e nel lavoro, ma anche sui giovani, sulla musica, sulla cultura, abbiamo aperto dieci ostelli per la gioventù e non ci fermeremo”.

Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio

Ronciglione Hub: tante opportunità per gite indimenticabili

LEGGI ANCHE: — Il sapore delle castagne nel Lazio: dove raccoglierle e dove mangiarle

Da questo nuovo hub, gestito dall’Associazione Giovanile Juppiter, si può partire per godersi una splendida gita al Lago di Vico, percorrere un tratto della Via Francigena, o avventurarsi in percorsi guidati enogastronomici della zona. A febbraio c’è poi il famoso Carnevale. Ma gli appuntamenti da non perdere sono durante tutto l’anno con gli storici Palii, le Corse a Vuoto e quello delle barche.

“Questo centro a Ronciglione è un simbolo molto importante, siamo qui per investire su due fattori: la qualità umana data dal lavoro e dal benessere, dall’associazionismo, dalle relazioni sociali e la qualità urbana che scaturisce da posti come questo hub, recuperato e restituito alla città”.

Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio

L’Associazione propone poi visite guidate nei siti archeologici, artistici, storici, naturalistici ed enogastronomici; attività didattiche e laboratori; corsi di lingue, informatica, cucina e cucito; incontri e workshop; attività ludico-sportive, musicali, artistiche per la prevenzione e riduzione del disagio sociale (tra questi tornei di calcetto e beach volley, concerti e rassegne musicali, giochi in scatola, lettura di libri e fumetti, proiezione di film e di documentari). Nell’Hub sarà anche disponibile una piattaforma tecnologica gratuita per informazioni, servizi turistici per i giovani (14-35 anni) e per i pellegrini della Via Francigena. Sorgerà altresì nello Spazio uno Sportello Informagiovani.

Crediti foto@via Comunicazione GenerAzioni Giovani Regione Lazio

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!