Piemonte, questa è la Pompei medievale del biellese

Foto
Ogni anno centinaia di turisti sono richiamati in Piemonte da una delle strutture medievali meglio conservate: Ricetto di Candelo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ogni anno centinaia di turisti vanno in Piemonte per visitare la Pompei medievale del biellese. È Ricetto di Candelo, un complesso architettonico risalente al medioevo, sorto a Candelo. Si tratta di una delle costruzioni medievali meglio conservate in Europa. Il ricetto è una fortificazione realizzata all’interno di una cittadina, per proteggere il popolo e i beni alimentari della popolazione dagli attacchi nemici.

LEGGI ANCHE:– La Grande Muraglia Cinese in Italia: la fortezza in Piemonte da visitare assolutamente

Il Ricetto di Candelo di forma pentagonale, si estende su una superficie di circa 13 mila metri quadrati ed è composto da circa 200 edifici chiamati cellule. Completamente cinto da mura, ogni angolo è segnato da una torre cilindrica; 5 strade con un asse ovest est, sono intersecate da due strade ortogonali. Per accedere a questa Pompei medievale del biellese, c’era un’unica via: attraversare la porta della torre di forma parallelepipedo, fatta da massi squadrati e mattoni.

Secondo una leggenda, nei pressi della torre sud ovest si snodava una galleria che portava sulla riva del torrente Cervo.

Come dicevamo ogni anno tantissimi turisti sono richiamati dal fascino particolare di questo complesso e durante tutto l’anno vengono organizzate molte manifestazioni.

Crediti foto@Shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
La Pompei medievale del Piemonte
Ricetto di Candelo
la leggenda
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!