Bonus terme 2021: come richiederlo e quali sono gli enti accreditati

Foto
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo sul Bonus terme 2021: ecco come richiederlo e a quanto ammonta
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nonostante le critiche giunte dal Codacons, è stato da poche ore pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto attuativo sul Bonus Terme 2021. Si tratta di un incentivo statale di 53 milioni di eur che coinvolge tutti purché maggiorenni e residenti in Italia, non sono previsti limiti legati al reddito, all’ISEE o al nucleo familiare.

Bonus Terme 2021, le condizioni per richiederlo

Al fine di risollevare un settore in crisi come quello dei bagni termali, il decreto del Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti mira ad agevolare l’acquisto di servizi termali presso enti e centri accreditati, la cui lista sarà presto online sui siti del Mise e di Invitalia.

LEGGI ANCHE: Terme a costo zero: la spa libera a cielo aperto. Ecco dove poter trovare questo paradiso naturale gratis

Sarà attraverso la piattaforma online dell’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa che i cittadini interessati potranno riscuotere il bonus una tantum che consiste in uno sconto del 100% sul prezzo fino ad un massimo di 200 eur.

L’incentivo statale è disponibile fino a esaurimento scorte, la prenotazione presso lo stabilimento termale accreditato rilascerà un attestato e i richiedenti dovranno usufruirne entro un tempo di 60 giorni dall’acquisto. Spetterà poi al centro termale richiedere il rimborso ad Invitalia tramite la stessa piattaforma informatica.

Foto: Shutterstock

Guarda la photogallery
Bonus Terme 2021, le condizioni per richiederlo
Bonus Terme 2021, le condizioni per richiederlo
Bonus Terme 2021, le condizioni per richiederlo
Bonus Terme 2021, le condizioni per richiederlo