Basilicata, la città bianca è nelle 100 Meraviglie d’Italia da salvaguardare

Foto
Tra i luoghi che meritano di essere visitati in Basilicata c'è Pisticci, la città bianca, con il suggestivo Rione Dirupo
- - Ultimo aggiornamento
Basilicata, la città bianca è nelle 100 Meraviglie d’Italia da salvaguardare

In Basilicata si trova una città che fa part delle 100 meraviglie d’Italia da Salvaguardare. Si tratta di Pisticci in provincia di Matera. È nota anche come la città bianca, per le particolari case del rione Dirupo che sorge dove una volta c’era il rione Casalnuovo.

LEGGI ANCHE: — Il borgo più freddo d’Italia si trova a meno di 100 km da Roma

Nella terribile frana del 1688, ricordata da tutti come la Notte di Sant’Apollonia, il rione sprofondò sotto il rione Terravecchia; morirono 400 persone. Ma gli abitanti si rifiutarono di abbandonare l’area in cui erano cresciuti e così lì costruirono circa 200 casette nel tipico stile delle lammie: casette a schiera tutte uguali semplici e bianche, disposte su due filari. Con il passare degli anni il rione si è trasformato, perdendo l’aspetto originale ma mantenendo un suo fascino e un tocco di atmosfera fiabesca.

Inserito nel catalogo delle 100 Meraviglie del Mondo della Piccola e Grande Italia da salvaguardare, il centro storico di Pisticci sorge su tre colline e l’impianto urbanistico ha una particolare forma ad S: è una sorta di forma ad anfiteatro naturale e proprio per questo viene chiamato l’anfiteatro sullo Jonio o Il balcone sullo Jonio.

Crediti foto@Shutterstock

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Alla scoperta di Pisticci in provincia di Matera
Il Rione Dirupo: nato dopo la terribile frana
Una delle 100 Meraviglie del Mondo della Piccola e Grande Italia da salvaguardare,
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!