Stasera tutto è possibile terza edizione: Amadeus racconta le novità Foto

Su Rai2 dal 9 gennaio Amadeus conduce Stasera tutto è possibile terza edizione. Abbiamo intervistato il conduttore e ci siamo fatti raccontare le novità che ci saranno: la stanza inclinata sarà rimasta?

Stasera tutto è possibile terza edizione: Amadeus racconta le novità

Martedì 9 gennaio su Rai 2 arriva Stasera tutto è possibile terza edizione, il programma che mette alla prova i suoi ospiti con divertenti situazioni e giochi e condotto per il terzo anno consecutivo da Amadeus.

E’ un periodo bellissimo questo per il conduttore, che ha chiuso il 2017 assolutamente in positivo ed inizia il 2018 altrettanto bene con ‘I Soliti ignoti il ritorno‘ e ‘Stasera Tutto è possibile terza edizione’. Abbiamo raggiunto Amadeus telefonicamente e ci ha raccontato quali novità ci attendono in questa nuova edizione del programma.

Stasera tutto è possibile è un programma che ha nella stanza inclinata la sua impronta maggiore. – Ha raccontato Amadeus al telefono – Spesso quando incontro le persone mi dicono ‘ma parte la stanza inclinata?!’ per loro Stasera tutto è possibile è diventata la stanza inclinata che quindi è una forte caratterizzazione del programma”

Come poterla sostituire quindi!

“Guai se non fosse così perché sicuramente è la cosa più importante, divertente e soprattutto geniale di questo programma. – prosegue il presentatore – Ogni anno molti giochi vengono confermati e ogni tanto qualcosa di nuovo viene inserito. Quest’anno c’è un gioco chiamato Step Burger: è un hamburger gigante dove gli ingredienti sono gli stessi ospiti. Qualcuno farà l’hamburger qualcun altro la cipolla, il ketchup, la maionese e uno degli 8 ospiti diventa lo chef che condisce l’hamburger come meglio crede. E’ un gioco divertentissimo, ironico con tanto casino che farà veramente ridere e sarà uno dei giochi più divertenti.”

Stasera tutto è possibile è un format nato in Francia, come ci ricorda lo stesso Amadeus che quando lo vide per la prima volta rimase colpito dalla genialità e dalla follia di questo programma che ha nella sua semplicità la sua forza.

“Questo programma ha nella semplicità la sua forza. E’ un gioco che non ha vincitori o vinti, non ha una giuria, il suo unico scopo è quello far divertire chi lo fa e chi lo guarda.” spiega Amadeus.

Per ogni programma che conduce, Ama (come lo chiamano in molti) ha una sorta di divisa: in Reazione a Catena era camicia bianca e giacca nera, per la notte di Capodanno ha sfoggiato un cappotto rosso. Quale sarà la divisa di Stasera Tutto è possibile terza edizione? Sicuramente una giacca blu!

“Io amo il blu in tutte le sue sfumature e tonalità e quindi nel 90% dei miei programmi ho sempre un abbigliamento che abbia a che fare con il blu – racconta Amadeus – Poi sono scaramantico per cui quando mi trovo bene e a mio agio con un colore lo indosso sempre. Non potrei mai indossare il grigio, non amo la cravatta.. ma ogni abito deve avere una sua particolarità per cui quello di Stasera sarà un blu con un reverso molto ampio e importante perché alla fine per me l’abito fa parte della scenografia è l’abito di scena. E poi essendo pigro se dovessi cambiare ogni puntata abito vorrebbe dire che dovrei provarne tanti, capire quale va bene e sono troppo pigro da quel punto di vista! Quindi trovare un abito e tenerlo per tutte le puntate è un problema in meno! Ogni tanto mi chiedono ‘ma non lo cambi mai l’abito? No ne ho due uguali e li alterno!”

Tra gli ospiti della prima puntata di Stasera Tutto è possibile, c’è Gigi Marzullo; non abbiamo resistito e ad Amadeus abbiamo fatto una della domande storiche di Marzullo: La vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio?

“Questa è una bellissima domanda di Marzullo… – ha risposto il conduttore – Credo che i sogni aiutino a vivere meglio. Ognuno di noi è giusto che abbia dei sogni e auguro sempre quando arriva l’anno nuovo che uno possa realizzarne almeno uno di quelli che ha, che non necessariamente deve essere di vincere la Lotteria Italia. A volte basta una cosa molto piccola per rendere la tua vita più bella e quindi renderla un sogno. Quindi assolutamente i sogni aiutano a vivere meglio e dobbiamo sognare tutti anche quando le cose non vanno bene; bisogna sognare qualcosa di positivo, guai se non ci fossero i sogni.”

L’appuntamento con Amadeus e Stasera Tutto è possibile terza edizione è ogni martedì sera su Rai2.

Guarda la photogallery
+1