Reazione a Catena, il saluto di Amadeus ai fan: ‘Quest’anno non ci sarò, vi rigranzio per aver giocato con me’ Foto - Video

È arrivato il momento per Amadeus di salutare il pubblico di Reazione a Catena che lo ha seguito in questi anni. Ecco il video dei saluti postato su Instagram

Ormai lo sapevamo già da tempo, ma l’addio di Amadeus a Reazione a Catena fa un certo effetto. È tempo per il conduttore romagnolo di mandare l’ultimo saluto ai fan che lo hanno sostenuto in questi anni. E lo fa con un messaggio social dedicato a tutti i suoi follower.

–> Anche Gerry Scotti lascia, ecco chi è stato preso al suo posto su Canale 5: la decisione è ufficiale

Amadeus ha condotto quattro edizioni del quiz estivo di Rai Uno. Lanciato nell’ormai lontano 2007, Reazione a Catena è stato presentato inizialmente da Pupo e poi da Pino Insegno. Nel 2014 l’ultimo passaggio di mano portò l’ex dj alla testa del programma, riportandolo su altissimi livelli di share.

Reazione a Catena: addio Amadeus, il messaggio del conduttore

Ora che il momento del commiato è giunto inesorabile, Amadeus pubblica un video-saluto, nel quale mostra il suo classico abito blu.

Questo è il vestito che per quattro anni ho indossato a Reazione a Catenadice nel filmato il celebre volto di Rai Uno – Quest’anno rimane nell’armadio. Non sarò il conduttore del programma, ma volevo ringraziarvi per questi anni bellissimi trascorsi insieme. Viva Reazione a Catena!”

Ma non è tutto. Nel commento al video, Amadeus ringrazia anche la produzione, lasciando intendere che lo rivedremo presto in tv: “Ringrazio tutto il fantastico gruppo di lavoro e il centro di produzione RAI di Napoli per questi 4 anni, per me bellissimi! Soprattutto ringrazio VOI, e tutto il pubblico di Rai Uno, per aver giocato insieme a me. Ora…pronto per una nuova avventura”.

Reazione a Catena: addio Amadeus, ma ecco il messaggio del nuovo conduttore

A sostituirlo sarà Gabriele Corsi del Trio Medusa, che ha a sua volta voluto lanciare un messaggio social in occasione delle prime registrazioni del quiz.

Emozionato – esordisce il nuovo conduttore sul suo profilo Twitter ufficiale – come un bambino il primo giorno di scuola, mi accingo a registrare la prima puntata di Reazione a Catena. Ogni volta la stessa meravigliosa paura che ci ricorda che siamo vivi”.

Riuscirà Corsi a fare breccia nel cuore del pubblico e a ripetere i fasti delle edizioni presentate da Amadeus?

Guarda la photogallery
Amadeus a Reazione a Catena
Amadeus a Reazione a Catena
Il video-saluto di Amadeus
Il messaggio di Amadeus
+1