Giulia De Lellis denunciata per quelle pantofole con pelo: scoppia il caso al GF VIP Foto - Video

Scoppia un caso per quelle pantofole con pelo indossate ogni giorno da Giulia De Lellis al Gf Vip. La fidanzata di Andrea Damante è stata accusata di fare pubblicità occulta ma anche di istigare alla vendita di ciabatte con pelliccia di animali. Ecco le pantafole incriminate e cosa accadrà a Giulia De Lellis

Giulia De Lellis si ama o si detesta. Il pubblico del Grande Fratello Vip ha difatti atteggiamenti contrastanti nei confronti dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, che però stavolta potrebbe finire davvero nei guai. Cosa avrà mai combinato?

Ecco cosa accadrà a Giulia De Lellis al GF VIP: la decisione sembra definitiva

Presto svelato. Vi ricordate le pantofole pelose che Giulia indossa quotidianamente all’interno della casa più spiata d’Italia? Calde e morbide, sono una delle tendenze del momento e la bella fidanzata di Andrea Damante non è certo rimasta indifferente nei confronti di questa nuova moda.

Le ciabatte di pelo le indossa praticamente sempre e basta dare un’occhiata al suo profilo Instagram per accorgersi che sono diventate un must dei suoi outfit. Ecco, sono loro ad essere finite al centro del ciclone.

Ma come? Delle semplici pantofole? Semplici si fa per dire, dato che quelle indossate da Giulia sono firmate da Gucci e costerebbero quasi 800 euro a paio. Ma non è tanto il prezzo ad aver fatto arrabbiare qualcuno…

Ha ucciso una mosca in diretta e poi l’ha…: ecco cosa ha avuto il coraggio di fare in diretta

È recente la notizia di un esposto presentato all’Autorità Antitrust e alla Procura della Repubblica di Roma, arrivato da parte di Lorenzo Croce, presidente di AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente). Croce accusa Giulia di fare pubblicità occulta al noto marchio di moda, cercando di estendere la tendenza a tutte le sue ammiratrici.

Inoltre, all’ex corteggiatrice viene contestato il fatto di utilizzare inserti in pelle e pelliccia di animali, che istigherebbe ai maltrattamenti su animali e all’animalicidio.

La signorina Giulia De Lellis, sedicente vip del nulla della quale non ci sarebbe motivo di parlare se non fosse che per la sua voglia di esibizionismo – dichiara Croce dal blog dell’AIDAA – si sta rendendo complice del massacro di migliaia di animali per permettere la produzione e la diffusione delle orribili ciabatte con le pellicce che usa portare nella trasmissione Grande Fratello Vip”.

Accuse pesanti quelle contro la De Lellis, che rischiano di trascinarla in tribunale per un paio di ciabatte

Guarda la photogallery
Giulia indossa le pantofole pelose
Giulia indossa le sue pantofole di pelo
Il comunicato AIDAA che denuncia Giulia
Le ciabatte pelose su Instagram (e i commenti degli animalisti)
+1