Tutankhamon, rivelazione bollente sul faraone

Foto
Da tempo si rincorrono leggende legate alla tomba di Tutankhamon, il più celebre sovrano egizio noto come il faraone bambino, il cui prestigioso sarcofago venne […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da tempo si rincorrono leggende legate alla tomba di Tutankhamon, il più celebre sovrano egizio noto come il faraone bambino, il cui prestigioso sarcofago venne rinvenuto solo nel 1922 a Luxor, un tempo chiamata Valle dei Re.

PIRAMIDI D’EGITTO, SCOPERTA CLAMOROSA 

Tra le tante curiosità che ruotano attorno a Tutankhamon e alla sua tomba, ce n'é una a dir poco bollente. Stando a quanto affermato dal professor Salima Ikram dell’American University del Cairo, sembra che Tutankhamon sia stato mummificato con il pene eretto.

Ci credereste mai? E soprattutto perchè?

Il luminare rivela che l’eccitazione del faraone lo faceva assomigliare di più al dio Osiride, sovrano della morte e dell’oltretomba: “Fino ad ora nessuna altra mummia è stata ritrovata con un pene eretto – ha ammesso il professor Ikram – Questa cosa simboleggia la potente rigenerazione del dio Osiride”.

Guarda la photogallery
Tutankhamon, rivelazione bollente sul faraone
Tutankhamon, rivelazione bollente sul faraone
Tutankhamon, rivelazione bollente sul faraone
Tutankhamon, rivelazione bollente sul faraone
+2