Trovato pianeta simile alla Terra: quanto è distante da noi e cosa c’è sul pianeta

Foto
Gli scienziati ne sono certi: è stato scoperto il pianeta extrasolare più simile alla Terra, tanto da battezzarlo con la definizione “gemello della Terra”. 
-
loading

Gli scienziati ne sono certi: è stato scoperto il pianeta extrasolare più simile alla Terra, tanto da battezzarlo con la definizione “gemello della Terra”. 

LEGGI ANCHE:– La fine del mondo è vicina? Uno studio ha svelato quando la Terra non avrà più ossigeno: la data

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Astrophysical Journal da un gruppo di astronomi e riguarda lo studio del pianeta Gliese 581g.

Il pianeta è stato individuato grazie all’osservatorio astronomico Keck delle Hawaii e ha una massa pari a tre volte quella del nostro pianeta. Si trova in una fascia ritenuta “abitabile” e secondo gli esperti potrebbe ospitare condizioni sufficientemente adatte per lo sviluppo di forme di vita.

Tecnicamente, Gliese è classificata come una nana rossa, una stella molto più debole del nostro Sole. Potrebbe essere un pianeta roccioso e con una gravità simile a quella terrestre, in grado di trattenere un’atmosfera. Il suo periodo di rivoluzione corrisponderebbe a circa 37 giorni terrestri e la temperatura della sua superficie si aggira tra i -31 e i -12 gradi.

La scoperta accende ancora una volta i riflettori sulla ricerca della vita nello spazio e su altri pianeti, e nei prossimi anni le scoperte e gli studi potrebbe dare ancora più conferme sull’argomento.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Trovato pianeta simile alla Terra
Trovato pianeta simile alla Terra: lo studio
Trovato pianeta simile alla Terra: la ricerca scientifica
Trovato pianeta simile alla Terra: potrebbe ospitare la vita?
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!