Dimmi come dormi col partner e ti dirò se lo ami

Foto
DORMIRE NUDI FA BENE AL MATRIMONIO  Un recente studio condotto dall’Università di Hertfordshire, Regno Unito, e presentato all’interno dell’Edinburgh International Science Festival, ha svelato la […]
-

DORMIRE NUDI FA BENE AL MATRIMONIO 

Un recente studio condotto dall’Università di Hertfordshire, Regno Unito, e presentato all’interno dell’Edinburgh International Science Festival, ha svelato la corrispondenza tra il modo in cui le coppie si addormentano e la stabilità della loro relazione.

“Una della maggiori differenze – spiega il professor Richard Wiseman, a capo del progetto – coinvolge il contatto: delle coppie esaminate il 90% di quelle che avevano un contatto fisico durante la notte erano quelle maggiormente felici, contro il 68% di quelle che invece non si toccavano”.

Essere molto distanti durante il sonno significherebbe quindi essere lontani anche nella vita di tutti i giorni. Tra le posizioni che rivelano una maggiore sintonia tra i partner, troviamo la posizione a cucchiaio dove anche se uno dei due è di schiena, il contatto rivela che la coppia è soddisfatta.

DORMI SUL LATO SINISTRO? ALLORA SEI… 

Inoltre i partner che dormono faccia a faccia e si toccano durante le ore di sonno (solo il 4%, come emerge nella ricerca) sono felici al 100%. Attenzione però: anche se non c’è il contatto fisico, non significa che le cose vadano malissimo con il vostro o la vostra fidanzata.

Per esempio dormire schiena contro schiena a poca distanza l’uno dall’altro (il 27% delle coppie si addormentano così) è segno di una relazione comunque forte, basata sull’indipendenza e allo stesso tempo sulla fiducia.

Guarda la photogallery
Dimmi come dormi col partner e ti dirò se lo ami
Dimmi come dormi col partner e ti dirò se lo ami
Dimmi come dormi col partner e ti dirò se lo ami
Dimmi come dormi col partner e ti dirò se lo ami
+3