‘Oggetti misteriosi all’interno di vittime di rapimenti alieni’, cosa ha svelato il cacciatore di alieni

Foto
Un ex agente ha rivelato di collezionare oggetti trovati all'interno di presunte vittime di rapimenti alieni
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un sedicente ex agente della CIA ha rivelato di aver raccolto alcuni oggetti trovati all’interno di presunte vittime di rapimenti alieni a riportare la notizia è il The Sun, e la rivelazione sarebbe avvenuta all’interno di un podcast.

LEGGI ANCHE:– ‘Alieni di 2 metri atterreranno sulla Terra’: ecco quando accadrà. La data esatta svelata dal ‘viaggiatore del tempo’

L’ex poliziotto sims ha affermato di aver condotto alcuni esperimenti chirurgici su persone convinte di aver subito impianti da parte degli alieni. 

Sul suo sito web, Sims sostiene di avere la più grande raccolta di prove tangibili del contatto tra alieni e razza umana.

Negli Stati Uniti, dopo le pubblicazioni del Pentagono sugli UFO, continua il dibattito sull’argomento. Gli avvistamenti non identificati sono più di 140, anche se non è detto che questi rappresentino per forza la presenza aliena sul nostro pianeta.

Guarda la photogallery
Vittime rapite dagli alieni, la rivelazione dell'ex poliziotto
Rapimenti alieni: le rivelazioni dell'ex agente
L'ex agente colleziona gli oggetti rinvenuti
Stati Uniti: le rivelazioni sugli UFO
+1