Mangiare i semi dell’anguria fa bene, ecco perché

Foto
Semi del cocomero proprietà Sappiamo bene che d’estate, ovunque ci troviamo – in spiaggia sotto il sole o in veranda con gli amici – non […]
-

Semi del cocomero proprietà

Sappiamo bene che d’estate, ovunque ci troviamo – in spiaggia sotto il sole o in veranda con gli amici – non c’è nulla di meglio che addentare una bella fetta di cocomero fresco e dissetante, ma forse qualcuno di voi ancora non sa che togliere i semi dell’anguria è solo una perdita di tempo e inoltre uno spreco di benefici nutritivi.

Ebbene, pare infatti che mangiare i semi dell’anguria faccia bene al nostro corpo dal momento che contengono sali minerali come ferro e magnesio utili per tenere sotto controllo la pressione del sangue, sono di proteine, vitamine del gruppo B e di grassi insaturi, una mano santa contro il colesterolo.

IL MELONE, ECCO L'EFFETTO SUL CERVELLO

In più i semi dell’anguria contengono vitamina E che aiuta a contrastare i radicali liberi e riattiva la circolazione dell’organismo alleviando il senso di fatica e spossatezza che soprattutto durante i mesi più caldi si fa sentire.

COME PERDERE UNA TAGLIA IN 7 GIORNI 

Ma come mangiare i semi dell’anguria? Se ingeriti insieme al cocomero hanno un effetto lassativo, quindi vi consigliamo di andarci cauti. Altrimenti potete essiccarli e metterli in una buona zuppa oppure lasciarli in infusione e gustare in tutta tranquillità una tisana.

L’unica raccomandazione è per coloro che soffrono di diverticolite e colon irritabile: mangiare i semi dell’anguria vuol dire andare incontro a dolori lancinanti!

 

Guarda la photogallery
Mangiare i semi dell’anguria fa bene, ecco perché
Mangiare i semi dell’anguria fa bene, ecco perché
Mangiare i semi dell’anguria fa bene, ecco perché
Mangiare i semi dell’anguria fa bene, ecco perché
+2