L’uomo più brutto di Uganda, padre per l’ottava volta

Foto
Lui si chiama Godfrey Baguma, ma in Uganda il suo paese, è conosciuto con il sìnome d'arte Ssebabi che significa "il più brutto di tutti". […]
- - Ultimo aggiornamento

Lui si chiama Godfrey Baguma, ma in Uganda il suo paese, è conosciuto con il sìnome d'arte Ssebabi che significa "il più brutto di tutti".

Godfrey è affetto da una malattia sconosciuta che ha deformato il suo volto rendendolo asimmetrico e sproporzionato rispetto al resto del corpo; per questo ha deciso di chiamarsi Ssebabi, facendo di necessità virtù.

In Uganda non solo tutti ballano al ritmo della sua musica, ma Ssebabi "l'uomo più brutto di tutti" è padre di otto bambini. I primi due figli li ha avuti dal primo matrimonio che purtroppo non è durato a lungo. La moglie a detta di Ssebabi stava con lui solo per i suoi soldi e alla fine si è lasciata convincere dalle persone che le dicevano che poteva avere di meglio e lo ha lasciato.

Nella vita dell'uomo più brutto di tutti è arrivata Kate Namanda; anche lei per un breve momento ha vacillato.

Come ha raccontato lo stesso Ssebabi a KFM "Mi ha lasciato quando era incinta di sei mesi ma penso che in seguito abbia accettato il suo destino perchè è tornata due mesi più tardi". Ssebabi le ha fatto notare che non aveva scelto lui il suo aspetto, ma che se questo era per lei un peso, era libera di andarsene.

Lei è rimasta nel 2013 si sono sposati, continuando a costruire la loro famiglia e nel 2015 Ssebabi è diventato padre per l'ottava volta. Kate ha raccontato come si legge su Il Mattino "Una volta trovato un uomo che pensi sia giusto per voi, non ascoltate quello che dicono gli altri. Segui il tuo cuore. Il denaro e l'aspetto fisico non dovrebbero essere dei problemi".

L'uomo più brutto di tutti ha trasformato la sua sventura nella sua più grande fortuna, andando oltre i pregiudizi e conquistando il cuore di tutti.

Guarda la photogallery
L’uomo più brutto di Uganda, padre per l’ottava volta – 2
L’uomo più brutto di Uganda, padre per l’ottava volta – 2