Invasione di calabroni asiatici assassini, livelli record “allarmanti”: cosa dicono gli esperti e cosa potrebbe accadere

Attesa invasione di calabroni asiatici assassini: le temibili creature rappresentano un pericolo per le altre specie di api presenti sul territorio.
-
loading

La Gran Bretagna attende con ansia un numero record di calabroni asiatici assassini: le temibili creature sono state avvistate per la prima volta a Jersey nel 2016 e rappresentano un pericolo per le altre specie di api presenti sul territorio.

LEGGI ANCHE:– Trovato antico errore di battitura Maya: Apocalisse prevista per il 2021?

Api
Foto: Kikapress

Gli esperti temono che vengano superati i livelli del 2019, quando furono trovate 69 api regine assassine: un numero da record.

Il calabrone asiatico contiene una tossina pericolosa, capace di uccidere con una sola puntura. Le api regine di questa specie crescono fino a 3 cm di lunghezza, mentre le api operaie arrivano fino a 2,5 cm.

Sono simili ai calabroni europei ma la loro colorazione è più scura. In Inghilterra le persone sono state allertate nel controllare garage e capannoni e di segnalare alle autorità qualora
venga avvistato un nido di un calabrone asiatico.