Perché si dice ‘fa un freddo cane?’ Ecco spiegato il motivo dell’uso di questa espressione Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>
Che freddo cane!

Un’altra teoria ne spiegherebbe l’origine con l’abitudine – prima che diventassero animali domestici e parte delle nostre famiglie a tutti gli effetti – di tenere i cani in cortile anche con temperature basse, pioggia e neve. Secondo questa ipotesi, “Fa un freddo cane” ricorderebbe, dunque, quello che i cani, un tempo, erano costretti a sopportare.

'Fa davvero un freddo cane!' In questi giorni con l'arrivo di Burian - il vento siberiano soprannominato dai media britannici 'La bestia dell'Est' - questo modo di dire è sulla bocca di molte persone. Ma perché viene usato il cane e non un altro animale in riferimento al freddo?
Vai all'articolo completo

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!