Dieta a zona, ecco un esempio

Foto
L’estate si avvicina e presto sarà tempo di tirare fuori i costumi dal cassetto. La dieta a zona è perfetta per perdere qualche chilo di […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

L’estate si avvicina e presto sarà tempo di tirare fuori i costumi dal cassetto. La dieta a zona è perfetta per perdere qualche chilo di troppo ed inoltre è parecchio salutare. La filosofia alimentare inventata dal biochimico americano Barry Sears si basa sul controllo ormonale attraverso il cibo.

Anche Jennifer Aniston è una fedele seguace di questa filosofia alimentare e, guardandola, non si può certo affermare che la dieta non sia salutare.

ECCO LA DIETA PREFERITA DA FLAVIO BRIATORE. COSA SI MANGIA NELLA DIETA LEMME?

Ma cosa si mangia nella dieta a zona? Ecco un esempio di menu giornaliero.

Innanzitutto bisogna fare colazione entro un’ora dal risveglio e questo è tassativo. Al mattino si può bere un frullato molto energetico, fatto con due cucchiai di mandorle, mela, arancia e mezza tazza di latte scremato, ma anche latte vegetale come quello di soia o di riso. Importantissimo fare degli spuntini a metà mattina e nel pomeriggio, per evitare di arrivare al pasto successivo affamati, con il rischio di mangiare più del dovuto.

 

Per gli spuntini via libera a frutta e verdura, anche centrifugate. Con il caldo che aumenta sono rinfrescanti e danno all’organismo una scorta di vitamine e sali minerali. Ad esempio mela e pera, oppure pompelmo cetriolo e menta, Fragole pesca e anguria, melone e sedano, insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta.

LA DIETA MEDITERRANEA E' LA MIGLIORE DEL MONDO? ECCO PERCHE'…

A pranzo si può mangiare una tortilla farcita con formaggio, mezzo avocado, un pomodoro e due foglie di lattuga, mentre per cena via libera a legumi, uova, pollo, tacchino o pesce.

Nella versione vegetariana la carne può essere sostituita con tofu grigliato condito con un po’ d’olio di oliva, oppure da una bistecca di soia o altri derivati. In piccole porzioni si possono mangiare anche cereali, riso o pasta, ma se si vuole perdere peso è bene non esagerare.

A questi alimenti si possono aggiungere anche noci o mandorle, senza esagerare perché contengono molte calorie.

Guarda la photogallery
Dieta a zona, ecco un esempio
Dieta a zona, ecco un esempio
Dieta a zona, ecco un esempio
Dieta a zona, ecco un esempio
+4