Salvato in extremis, boxer aveva ingoiato un frustino

Foto
Il proprietario del boxer Hugo può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo attimi di paura e preoccupazione che lo hanno spinto a portare d’urgenza […]
- - Ultimo aggiornamento

Il proprietario del boxer Hugo può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo attimi di paura e preoccupazione che lo hanno spinto a portare d’urgenza il suo fedele amico a 4 zampe dal veterinario.

ANGUILLA VIVA NEL SUO STOMACO, ASSURDO 

Come riporta il Daily Mail, il veterinario Chris Hawkins si è trovato di fronte ad una situazione d’emergenza, con il boxer che perdeva bava e sangue.

“Non avevo mai visto nulla del genere nella mia carriera – ha riferito il dottore – Avevamo capito che si trattava di qualcosa di lungo che aveva ingoiato, ma non aveva idea di cosa fosse”.

Sottoposto il cane ad una radiografia, è emerso l’impensabile: il boxer aveva ingoiato un frustino per intero. Il padrone di Hugo – che ha voluto mantenere l’anonimato – ha raccontato: “Faceva dei rumori strani e perdeva tanto sangue. Aveva la bava alla bocca. Ero completamente terrorizzato e mia figlia era diventata isterica. Non sapevo cosa fosse”.

Hugo ha recuperato in fretta e ora, tornato a casa dalla clinica veterinaria, sta bene.

Guarda la photogallery
Salvato in extremis, boxer aveva ingoiato un frustino
Salvato in extremis, boxer aveva ingoiato un frustino
Salvato in extremis, boxer aveva ingoiato un frustino
Salvato in extremis, boxer aveva ingoiato un frustino