18mila dollari per 70 giorni di lavoro: alla NASA si può

Foto
18mila dollari per 70 giorni di lavoro: una chimera in Italia e in molti altri paesi del mondo, una presa in giro, un’illusione…Chiamatela come volete, […]
-
loading

18mila dollari per 70 giorni di lavoro: una chimera in Italia e in molti altri paesi del mondo, una presa in giro, un’illusione…Chiamatela come volete, ma sappiate che è tutto vero.

 

La NASA è alla ricerca di volontari da pagare profumatamente per stare a letto e fumare diversi tipi di cannabis: la ‘stupefacente’ ricerca, infatti, si chiama “Bed rest Studies” e ha l’obiettivo di stabilire quali siano i cambiamenti che gli astronauti dela NASA, sottoposti a gravità zero, subiscono a livello cardio-circolatorio e muscolo-scheletrico.

 

I partecipanti dovranno così stare a letto sdraiati per un mese e 10 giorni e una volta individuati i cambiamenti nei loro organismi, verranno divisi in due gruppi al fine di capire quali contromisure adottare.

 

Una parte di essi si eserciterà con speciali attrezzature per mantenere la testa in giù e fumerà cannabis, che provvederà a far rilassare i muscoli, mentre ai restanti sarà chiesto di rimanere completamente ad agio. L’obbligo per ognuno, in ogni caso, è non abbandonare mai il letto se non per attività monitorate e autorizzate al di fuori di esso.

Alla fine della maratona sotto le lenzuola, arriverà l’agognata ricompensa: 18mila dollari per 70 giorni di lavoro non è affatto male, non credete anche voi? Se i soldi non bastano a convincervi, allora ragionate sul fatto che potreste assumere cannabis senza incappare in alcun guaio con la legge o – meglio ancora – darete il vostro fondamentale contributo alla scienza.

Guarda la photogallery
18mila dollari per 70 giorni di lavoro: alla NASA si può
18mila dollari per 70 giorni di lavoro: alla NASA si può
18mila dollari per 70 giorni di lavoro: alla NASA si può
18mila dollari per 70 giorni di lavoro: alla NASA si può