Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra

Foto
C’E’ UN UFO IN PISTA: IMMAGINI SCONVOLGENTI  Conosciamo già l’asteroide 2012 TC4, che tre anni fa sfiorò la Terra passandole a soli 94.800 km, ¼ […]
-

C’E’ UN UFO IN PISTA: IMMAGINI SCONVOLGENTI 

Conosciamo già l’asteroide 2012 TC4, che tre anni fa sfiorò la Terra passandole a soli 94.800 km, ¼ della distanza tra il nostro pianeta e la Luna: una misura che a noi può sembrare infinita, ma che in realtà è infinitamente piccola quando parliamo di Universo.

L’asteroide 2012 TC4 potrebbe segnare una nuova minima distanza con la Terra il 12 ottobre 2017, e gli esperti – che lo stanno monitorando da tempo – esprimono preoccupazione: nonostante la possibilità che colpisca la Terra sia alquanto remota, gli studiosi che esaminano l’asteroide 2012 TC4 ammettono che questo NEO (Near Earth Object) è molto misterioso.

FOSSILE UMANO TROVATO SU MARTE DA CURIOSITY 

Sono riusciti a capirne la dimensione (circa 40 metri) basandosi soltanto sulla sua luminosità, ma non riescono a capire di che materiale sia fatto, un dato fondamentale. Inoltre l’asteroide 2012 TC4 è ancor più imprevedibile per il suo MOID, ossia la distanza minima all'intersezione dell'orbita che, stando a quanto riferito dall’ astronoma dell'Osservatorio McDonald dell'Università del Texas, essendo 30.367 km, è classificato come ‘possibile impattatore’.

Questo dato può prevedersi con un anticipo minimo, il che significa che dovremo aspettare ancora un bel po’ prima di tirare definitivamente un sospiro di sollievo.

Guarda la photogallery
Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra
Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra
Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra
Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra
+2