Olimpiadi 2020, gaffe in diretta tv: dalla tuta trasparente al pericoloso tuffo degli atleti. Cosa vi siete persi

Foto
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 non sono mancate le gaffe: tra barche che invadono le corsie degli atleti, tute trasparenti e medaglie sbagliate
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono cominciate alla grandissima ma non sono certo mancate una serie di curiose quanto divertenti gaffe. Se ve le siete perse, niente paura, andiamo insieme a scoprire cos’è accaduto finora in questi giochi olimpici!

LEGGI ANCHE:– Sapete quanto guadagnano gli atleti che vincono le medaglie d’oro, argento e bronzo? Ecco gli stellari premi olimpici

gaffe olimpiadi 2020
Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 non sono certo mancate le gaffe… tra una cosa e l’altra ne sono successe davvero di tutti i colori. Photo Credits: Shutterstock

Olimpiadi Tokyo 2020: le gaffe viste ai giochi

Partiamo da Kristian Blummenfelt, atleta norvegese vincitore dell’oro nel triathlon maschile, che ha sfoggiato un’uniforme a dir poco particolare, che entra di diritto nell’elenco delle gaffe delle Olimpiadi 2020.

Nel suo trionfo Blummenfelt ha infatti sfoggiato una tuta completamente bianca che, dopo la parte di nuoto, è diventata praticamente trasparente, sfoggiando un effetto vedo-non-vedo che ha fatto impazzire praticamente tutti!

Tokyo 2020: la barca che ha invaso il percorso

L’inizio del triathlon, però, era stato ritardato da un altro evento: una barca ha pericolosamente invaso il percorso riservato agli atleti, facendo un tuffo che ha spaventato incredibilmente tutti

Più un vero e proprio errore che una gaffe, questa, ma che ha assunto dei tratti farseschi conclusosi senza alcuna conseguenza per la gara delle Olimpiadi 2020, poi tenutasi senza problemi!

La ciclista che credeva di aver vinto l’oro

Annemiek van Vleuten, ciclista olandese, è stata invece a sua volta protagonista di una gaffe durante le gare. Una volta superato il traguardo, l’atleta ha sollevato le mani in aria per festeggiare la vittoria, senza essersi accorta di non aver vinto l’oro.

Prima di lei, infatti, l’austriaca Anna Kiesenhofer aveva già terminato la gara, lasciando solo l’argento alla collega olandese, rimasta malissimo per quanto accaduto.

Photo Credits: Shutterstock

Guarda la photogallery
Olimpiadi di Tokyo 2020: le gaffe viste durante i giochi
Olimpiadi Tokyo 2020: la tutina trasparente del triatleta
Tokyo 2020: la barca che ha invaso il percorso
La ciclista che credeva di aver vinto l’oro
+1