San Siro, risolto il giallo del gatto che aveva interrotto Spalletti durante la conferenza stampa

Foto - Video
Durante la conferenza stampa dello scorso Febbraio, Luciano Spalletti fu interrotto da alcuni strani miagolii. Solo ora si scopre che...
loading

Il gatto di Spalletti esiste davvero: risolto il mistero di San Siro

Vi ricordate del gatto di Spalletti? Era comparso in conferenza stampa qualche tempo. Ebbene, oggi il mistero del felino che tormentava l’allenatore dell’Inter sembra essere finalmente risolto

LEGGI ANCHE: — Il gatto si mette in porta e para i calci di rigore: il video diventa virale

Il gatto che interruppe Spalletti in conferenza stampa torna alla carica

Come scordarsi di quella scena? Durante la conferenza stampa di Inter-Sampdoria dello scorso 17 febbraio, il tecnico nerazzurro fu costretto a interrompere la sua chiacchierata coi giornalisti in elogio di Lautaro Martinez a causa di una serie incessante di fastidiosi miagolii.

L’allenatore toscano si mostrò seriamente preoccupato, domandando ai presenti: “Chi c’è, un gattino? Ma è rimasto imprigionato da qualche parte? Sento che piangeHa rincorso un topo?”

La scena aveva fatto divertire un po’ tutti, al punto che i ragazzi de Gli Autogol hanno addirittura dedicato uno dei loro video ironici all’episodio, ipotizzando che quel gatto fosse in realtà Pancrazio, che nei loro sketch rappresenta il parrucchino di Antonio Conte

Non era però l’ex tecnico del Chelsea a nascondersi in sala stampa, ma un vero e proprio gatto, che sembra proprio dedicare le sue attenzioni alla formazione nerazzurra

Il gatto di Spalletti ricompare nella zona mista di San Siro dopo Inter-Atalanta

Il giallo è infatti stato risolto da Sky, che ha scovato il ‘gatto di San Siro’ nel post-partita di Inter-Atalanta, ultima partita del campionato di serie A disputata dalla squadra di Spalletti…

Il micio è infatti comparso in zona mista, appollaiato in un angolo buio sopra la testa del portiere della formazione bergamasca Pierluigi Gollini che, neanche a farlo apposta, ha sfoderato una prestazione decisamente felina, bloccando i padroni di casa sullo 0-0 grazie alle sue parate…

Un omaggio al giocatore atalantino oppure un ultrà dell’Inter che ha deciso di seguire la squadra da una postazione privilegiata?

foto: Kikapress

totti e luis figo
Guarda la photogallery
Risolto il mistero del gatto di Spalletti
Vi ricordate del gatto di Spalletti?
La scena fece il giro del web
Risolto il mistero
+1
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Beneventano, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!