Daniele De Rossi e la sfuriata su Lorenzo Insigne out durante la partita dell’Italia: ecco cosa è successo in panchina Foto - Video

L'Italia è fuori dai Mondiali e sul web tutti i tifosi non riescono a capacitarsi di quanto accaduto. Ma c'è un'immagine molto significativa della partita Italia - Svezia con Daniele De Rossi protagonista. Il calciatore della Roma chiamato dall'allenatore Ventura non vuole giocare perchè Lorenzo Insigne...

La storica esclusione della Nazionale Italiana dai Mondiali di Russia 2018 è stata una doccia fredda per milioni di tifosi, che si ritrovano di fronte ad uno scenario quasi inedito, che mancava da sessant’anni.

‘Non è Totti o Baggio ma…”, Daniele De Rossi furioso commenta così il suo collega della Nazionale italiana

L’Italia è fuori dai Mondiali e i fan sembrano non riuscire ancora a capacitarsi di quanto successo. Se in molti si ricorderanno delle lacrime post partita di Gigi Buffon, c’è un’altra immagine della serata che resterà impressa nella memoria degli appassionati. Di quale staremo parlando?

Ovviamente di quella scena che ha visto protagonista Daniele De Rossi, capitano della Roma e uno dei pochi reduci dalla vittoria della Coppa del Mondo 2006 insieme a Buffon e Barzagli. Seduto in panchina per tutta la partita, De Rossi è stato un fiume in piena, deciso a non perdere la gara e a dare indicazioni ai compagni in campo. Ad un certo punto, le telecamere lo hanno immortalato mentre, tutto infuriato, battibeccava con un assistente di Ventura. Cosa avrà mai detto il centrocampista romano al membro dello staff del ct?

Parole dure, in verità, che però mettono in luce l’essenza, l’umiltà e la voglia di vincere la partita di De Rossi. Quando gli è stato comunicato di andare a scaldarsi per prepararsi ad entrare, Daniele si è rifiutato, ritenendo di avere caratteristiche troppo difensive per la squadra.

Ma che ca**o? Entro io? – si legge dal labiale – Dobbiamo vincere, non pareggiare”.

Una sfuriata a fin di bene dunque, volta a dare uno scossone alla squadra e a non calare il ritmo, tanto che al suo posto De Rossi ha indicato gli attaccanti, in particolare Lorenzo Insigne, rimasto in panchina per tutta la partita.

Ho detto: dobbiamo far gol, mandate gli attaccanti a scaldarsi – ha precisato a fine gara, annunciando il suo ritiro dalla NazionaleChiedo scusa se ho offeso qualcuno. Io sarei voluto entrare, ma in quel momento pensavo che magari un Insigne, un El Shaarawy… È un momento nero per il nostro calcio, nerissimo per noi. Non meritavamo di uscire”.

Guarda la photogallery
Daniele De Rossi durante Svezia-Italia
Un post Instagram sulla sfuriata di Daniele De Rossi
Tweet su De Rossi in panchina durante Italia-Svezia
Tweet sulla sfuriata di Daniele De Rossi
+1

Giuseppe Guarino

Redattore appassionato di Sport, Videogame, Cinema, Cultura e Società

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!