Cristiano Ronaldo alla Juve, rischio sequestro dello stipendio milionario: la bomba fiscale che lascia in Spagna Foto - Video

Cristiano Ronaldo alla Juve con il rischio di sequestro dello stipendio milionario: cosa potrebbe succedere al campione in arrivo a Torino. La bomba fiscale che CR7 lascia in Spagna è davvero grossissima

Cristiano Ronaldo alla Juve, il colpaccio nasconde un retroscena

Cristiano Ronaldo alla Juve non è più una mera fantasia calcistica di metà estate: è realtà e a giudicare dalle cifre in ballo, piuttosto esosa per la vecchia Signora che ha sborsato 112 milioni di euro per il trasferimento dal Real e ne tirerà fuori altri 60 a stagione per i prossimi 4 anni.

A proposito di soldi, pare che il fenomeno portoghese abbia diversi problemi con il fisco spagnolo: preoccupazioni economiche che dovrebbe risolvere il prima possibile, pena il sequestro dello stipendio.

— Mai visto nulla di simile, ecco la super villa del calciatore a Torino: guarda le foto da lasciare di stucco

Ma facciamo un passo indietro.

Cristiano Ronaldo alla Juve, stipendio realmente a rischio?

Secondo quanto sostiene Premium Sport che cita alcuni giornali iberici, CR7 deve fronteggiare una situazione piuttosto delicata col fisco con cui il mese scorso ha patteggiato una multa di 18,8 milioni di euro e due anni di condanna con la condizionale.

L’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate spagnola, Ignacio Ruiz Jarabo, ha riflettuto sul fatto che le pendenze del calciatore incideranno inevitabilmente sul contratto con la Juve: se il Pallone d’Oro lasciasse la Spagna prima di aver saldato i suoi debiti, allora a causa di un patto tra Roma e Madrid, potrebbe subire il sequestro del compenso fino a che non regolarizzerà la situazione finanziaria.

Cristiano Ronaldo alla Juve è certamente il colpaccio del secolo, anche se c’è chi scava più in profondità e vede del marcio. Non tutti in Spagna, stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, vedono di buon occhio il passaggio di CR7 dal Real alla squadra di Allegri, ma staremo a vedere se Ronaldo metterà a tacere le malelingue una volta per tutte sia sul campo da gioco che con il fisco.

cristiano ronaldo
Guarda la photogallery
Cristiano Ronaldo alla Juve, rischio sequestro dello stipendio milionario: la bomba fiscale che lascia in Spagna
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo problemi col fisco
Cristiano Ronaldo
+1

Eleonora D'Urbano

34 anni, una laurea in Storia del Cinema Italiano, una in Storia e Tecnica della Fotografia e... una sana passione per il gossip e la tv.