Mauro Corona quanto guadagnava in RAI? I dettagli sul compenso svelati dall’ex opinionista di Carta Bianca

Foto
Mauro Corona lancia una frecciatin al direttore di Rai Franco Di Mare e rivela quanto guadagnava in Rai per ogni puntata di Carta Bianca
- - Ultimo aggiornamento
loading

Mauro Corona è uno dei personaggi più controversi apparsi in casa Rai negli ultimi anni, tanto da essere stato mandato via in malo modo dall’azienda televisiva pubblica italiana: ma vi siete mai chiesti quanto guadagnava lo scrittore per ogni puntata di Carta Bianca alla quale partecipava? A svelarlo è stato direttamente lui…

LEGGI ANCHE: — L’ultimo appello di Bianca Berlinguer a Mauro Corona: cosa dichiara su di lui

mauro corona carta bianca quanto guadagnava rai
Dopo la sua cacciata da Carta Bianca, Mauro Corona ha svelato numerosi dettagli sulla trasmissione di Bianca Berlinguer, a partire da quanto guadagnava per ogni puntata… Foto: Kikapress

Mauro Corona: ecco quanto guadagnava in Rai

I fatti sono noti a tutti: Mauro Corona era uno degli opinionisti fissi di Bianca Berlinguer a Carta Bianca, dove esprimeva il suo forte parere sui temi politici e d’attualità, scontrandosi spesso con la giornalista. È proprio da un litigio con l’ex mezzobusto del TG3 che è scaturita la cacciata dalla Rai dell’artista friuliano, reo di averle dato della ‘gallina’.

Ebbene, ai microfoni di Cruciani, a La Zanzara su Radio24, Mauro Corona ha rivelato quanto guadagnava in Rai per ogni puntata di Carta Bianca.

Prendevo 500 euro a puntata – ha spiegato – che poi ho scoperto che con le tasse diventavano 250. Non lo sapevo. Ma le prima puntate dell’anno prima che mi eliminassero le ho fatte senza contratto e senza liberatoria, e Di Mare che dirige Rai 3 lo dovrebbe sapere. Ma io mi divertivo, davamo leggerezza alle persone”.

Mauro Corona contro Franco Di Mare: “ce l’aveva con me”

Ma a La Zanzara, Mauro Corona non ha rivelato soltanto quanto guadagnava in Rai, ma si è anche tolto qualche sassolino dalla scarpa contro Franco Di Mare, direttore del terzo canale della tv pubblica.

Quel tizio – ha detto rivolgendosi al celebre giornalista – non lo chiamo manco di Mare, lo chiamo Di Lago perché il mare è un’entità troppo potente per assurgere a un cognome. Mi aveva mandato un messaggino: ‘amico mio carissimo, dico a tutti che siamo amici, non è colpa mia, ha preso posizione la politica, il comitato etico’. Tutte balle, la Berlinguer lo può testimoniare, e prima e poi lo farà: ce l’aveva con me. Mi è scappato quel ‘gallina’ ma Di Mare mi aspettava al varco, se la scusa non era quella era un’altra”

Photo Credits: Shutterstock

Guarda la photogallery
Mauro Corona: quanto veniva pagato per ogni puntata di Carta Bianca
Mauro Corona cacciato dalla Rai per il 'gallina' a Bianca Berlinguer
Mauro Corona: ecco quanto guadagnava in Rai
Perché Mauro Corona non rientra in Rai?
+1