Accade mentre si gioca alla Playstation: quei messaggi pedo-pornografici pericolosi. L’allarme lanciato da Le Iene

Foto
A Le Iene scoppia l’allarme di una mamma: mentre giocava alla PlayStation, sua figlia è stata contattata con messaggi pedo-pornografici. Ecco i rischi della PlayStation e come fare ad evitare i malintenzionati
- - Ultimo aggiornamento
loading

I social network sono fonte sconfinata di pericoli, specie per i bambini. Non è insolito infatti imbattersi in malintenzionati di ogni tipo, che possono mandare messaggi inappropriati ai più piccoli. L’allarme scoppia ora anche su PlayStation Network. Proprio così: anche sul popolare social con chat della console Sony si possono annidare terribili insidie.

LEGGI ANCHE: — Stai attento a quel messaggio privato sulla Playstation, ecco di chi è e i danni che potrebbe causare alla tua Playstation

Su Playstation messaggi pedo-pornografici: la denuncia a Le Iene

La denuncia arriva da Napoli, da dove una mamma preoccupata si è rivolta a Le Iene per raccontare quanto accaduto in chat alla figlia e avvertire così i genitori di tutta Italia.

Mentre la bambina giocava tranquillamente in rete con i suoi coetanei, ha cominciato a ricevere messaggi sospetti in chat. A inviarli era un account sconosciuto, indicato col nickname di adorablekinsey4, e che si è identificato come “Amanda”, una ragazza di 21 anni.

Ho subito detto che avevo 9 anniha raccontato la donna – e che ai miei genitori non avrebbe fatto piacere. Lei invece mi invogliava, dicendomi che era bello parlare con persone nuove”.

Ma non è tutto. Ad un certo punto l’account ha mandato un selfie in posa provocante: “mi ha inviato una foto, penso invogliandomi a fare la stessa cosa”. Non proprio un’azione adatta per una bambina ma, come se non bastasse, il contatto sconosciuto l’ha invitata anche a collegarsi in webcam. A questo punto la mamma, andata nel panico, ha bloccato l’account e ha deciso di raccontare tutto in tv.

Su Playstation messaggi pedo-pornografici rivolti ai bambini: come fare per bloccarli

Un avvertimento, il suo, prezioso per tanti genitori. Ma come evitare che i bambini siano contattati dagli sconosciuti? Molto semplice, basta imparare a gestire la privacy di PlayStation Network.

Per farlo, bisogna selezionare l’iconcina della cassetta degli attrezzi (Impostazioni) dal menù della console e da lì entrare in Gestione Account e poi in Impostazioni Privacy. Spuntato le opzioni Nessuno o Solo amici si eviterà che gli sconosciuti contattino i bambini.

Probabilmente il primo passo per far giocare anche i più piccoli in tutta sicurezza.

brevetto protesi gambe rubato
Guarda la photogallery
Nella chat di PlayStation Network si annidano alcuni pericoli
Una mamma li ha denunciati a Le Iene
Un account sconosciuto le ha chiesto di inviare foto in pose sexy
La mamma si è accorta del pericolo
+1