Piero Angela festeggia 70 anni in TV: quel desiderio legato alla sua morte. Cosa disse qualche anno fa

Foto
Piero Angela festeggia i suoi 70 anni di tv: ecco cosa ha detto a SuperQuark e cosa dichiarò qualche anno fa a Vieni da me sulla morte
- - Ultimo aggiornamento
loading

Con la puntata di SuperQuark andata in onda il 6 luglio 2022, Piero Angela ha festeggiato i suoi 70 anni di presenza in televisione: il divulgatore scientifico più conosciuto ed amato d’Italia (alla pari del figlio Alberto), ha parlato della sua immensa carriera. E, a latere, è spuntato anche un messaggio sulla morte che lanciò qualche tempo fa dagli studi di Caterina Balivo a Vieni da me.

LEGGI ANCHE :– Alberto Angela quando ritorna in tv? Ecco cosa sta girando in questi giorni per la RAI 

Piero Angela festeggia 70 anni in tv: il messaggio a SuperQuark

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Durante l’ultima puntata di SuperQuark, Piero Angela ha parlato dei suoi 70 anni di carriera televisiva, facendo un parallelo con la sovrana inglese: “Se è vero che la regina Elisabetta ha festeggiato il suo Giubileo di 70 anni, beh… anche noi più modestamente festeggiamo 70 anni. Io, in particolare, con il programma di oggi… saranno 70 anni che lavoro ininterrottamente per la RAI. Dal 1952, quando non c’era ancora la televisione!”.

“La mia morte? Vorrei avvenisse sulla scena, in un fotogramma”

Volto storico della televisione italiana, Piero Angela ha compiuto 93 anni lo scorso dicembre. Nonostante l’età, però, il divulgatore scientifico è uno dei personaggi più amati ed ammirati dal pubblico, per via di quella sua semplicità sempre trasmessa dal teleschermo.

LEGGI ANCHE :– La debolezza di Alberto Angela, solo ora si scopre che il figlio di Piero Angela è…: ecco a cosa non sa resistere

Nel 2019, ospite di Vieni da Me, Caterina Balivo gli domandò quale regalo avrebbe voluto avere per i suoi 90 anni. Fu a quel punto che Piero Angela fece riferimento alla morte, dando una risposta semplice e garbata, con il suo solito sorriso: “Diciamo che, per chi fa questo mestiere e lo ama come lo amo io, forse la cosa migliore, di migliore augurio è di poterlo continuare a fare. Come Molière, che è morto sulla scena. Il mio premio migliore sarebbe che a un certo momento c’è un fermo fotogramma e la cosa finisce lì, mentre lavoro”.

Parole che fecero commuovere la Balivo, che trattenne a stento le lacrime di fronte al suo ospite, prima di riprendere in mano la situazione e affermare con sicurezza un: “Non lo vorremmo mai vedere quel fotogramma”.

Con quelle poche parole, la bella Caterina seppe cogliere in pieno il pensiero del pubblico italiano, tant’è che i telespettatori presenti in sala sottolinearono dedicando una meravigliosa standing ovation a Piero Angela. Una persona davvero importante per tanti di noi e che, anche quando parla di un argomento come la morte, lo riesce a fare con lo stile che lo ha sempre contraddistinto.

Foto: Kikapress

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Alberto Angela quando ritorna in tv? Ecco cosa sta girando in questi giorni per la RAI
Alberto Angela tornerà presto in Rai?
Alberto Angela a Palermo per Meraviglie
Cominciate le riprese della nuova stagione di Meraviglie
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!