LOL 2, Maccio Capotonda e Ciro Priello ironizzano sul contratto: cosa hanno dichiarato dopo il programma 

Foto
La seconda edizione di Lol - chi ride è fuori è riuscita a replicare il successo della prima edizione
- - Ultimo aggiornamento
loading

La seconda edizione di Lol – chi ride è fuori è riuscita a replicare il successo della prima edizione, dove a vincere alla fine fu Ciro Priello.

LEGGI ANCHE : — Italia’s got talent, Frank Matano lo ha fatto davvero durante la puntata: tutti di stucco compreso Elio

In LOL 2 Maccio Capatonda è stato senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi, insieme a Virginia Raffaele, con la quale per altro si è giocato la vittoria fino all’ultimo minuto di risate (vietate).

Maccio Capatonda e Ciro Priello sono amici ma fuori da LOL si scopre che non hanno potuto confrontarsi sul contratto firmato con Amazon per la partecipazione al programma. Entrambi sono stati intervistati da FanPage e in due momenti diversi le parole dell’uno trovano conferma in quelle dell’altro, e viceversa.

LOL, le clausole del contratto spiegate da Maccio e Ciro

“Non avevo detto a nessuno che avevo partecipato e non ci avevo nemmeno potuto parlare prima che venisse annunciata la mia partecipazione. Abbiamo fatto delle cose insieme nel frattempo ma io non potevo dirgli assolutamente nulla. LOL è una doppia costipazione: non puoi ridere e non puoi nemmeno dirlo” ha dichiarato Maccio Capatonda.

“Effettivamente è così: quando l’ho incontrato in ufficio perché dovevamo girare delle cose, gli avevo detto: “Farai LOL? Secondo me vinci tu”, lui mi ha risposto “Non ho fatto niente ma se pure lo avessi fatto no te lo potrei proprio dire” ha spiegato Ciro Priello.

Foto: Kikapress

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Italia's got talent, Frank Matano stupisce tutti
Italia's got talent, Frank Matano lascia tutti di stucco
Italia's got talent, Frank Matano e il tiro a canestro
Italia's got talent, Frank Matano fa canestro da sotto al palco
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!