La Cattedrale del Mare: cast, trama e curiosità sulla nuova fiction di Canale 5

Foto
Parte il 19 maggio su Canale 5 una fiction spagnola ambientata nella società catalana del XIV, fra Inquisizione e bagliori di istanze indipendentiste: la storia del protagonista Arnau scorre in parallelo alla costruzione dell'imponente Cattedrale del mare di Barcellona
- - Ultimo aggiornamento

Parte martedì 19 su Canale 5 la nuova fiction “La cattedrale del mare”, un “drama” spagnolo prodotto da Atresmedia e Netflix, con Diagonal TV, e trasmessa nel 2018 da Antena 3: tratta dalla serie di bestseller di Ildefonso Falçones, sarà divisa in quattro parti, come quattro sono i volumi a cui è ispirata.

La cattedrale del mare cast, trama e curiosità

La cattedrale del mare racconta, come anticipano le note di stampa, “una storia potente, fatta di contrasti – tra guerra e pestilenze, libertà e schiavitù, ricchezza e povertà, lealtà e vendetta, tradimenti e amore -, in un mondo segnato da intolleranza religiosa, ambizione materiale e isolamento sociale. Un mix di drammatici eventi che si consumano all’ombra dell’Inquisizione, nella Barcellona del XIV Secolo”

LEGGI ANCHE: — Cosa andrà in onda su Raiuno? Ecco il film che sarà trasmesso in prima serata il 19 Maggio

La storia raccontata è quella del fuggiasco Arnau Estanyol, figlio di un contadino, che vive nascosto e di stenti a Barcellona, nel quartiere della Ribera. Lo sfondo storico è quello della società catalana del XIV secolo, nella quale si intravedevano già i bagliori di quelle istanze indipendentiste che sono sfociate nella richiesta di indipendenza dalla Spagna nei tempi moderni.

Arnau, nonostante un inizio difficile, scalerà la piramide sociale ed arriverà a diventare Barone e Console del Mare.

La storia di Arnau si sviluppa in parallelo con la Cattedrale di Santa Maria del Mar, la cui costruzione è andata avanti dal 1329 al 1383: Arnau vi lavorerà come operaio e finirà poi per finanziare l’ultimazione dell’edificio. Una crescita personale che non mancherà di suscitare invidia e disprezzo, tanto che Arnau finirà davanti all’Inquisizione.

Nel cast artistico, infine, spiccano gli attori Aitor Luna (Arnau Estanyol, il protagonista),  Daniel Grao (Bernat Estanyol) e Michelle Jenner (Mar Estanyol).

Fra le curiosità su questa imponente produzione, che si è avvalsa di un ricchissimo cast tecnico, composto da 2.500 comparse, 2.000 costumi e 220 animali, troviamo il fatto che il titolo originale dell’opera sia in castigliano invece che in catalano e che la fede cattolica venga sempre difesa strenuamente, tranne che dal punto di vista di uno dei personaggi, Guillem.

Inoltre, un piccolo blooper: nel primo processo celebrato da Joan quale inquisitore, un bambino si autoaccusa di aver rubato dei fagioli dall’orto del vicino. Si tratta di un anacronismo: quei legumi, in Europa sono arrivati solo dopo la scoperta dell’America, circa un secolo e mezzo dopo i fatti narrati. Così per le patate (fritte), contorno del pasto in cui Arnau riceve in sposa dal proboviro dei bastaixos Bartolome, Maria.

 

Guarda la photogallery
La cattedrale del mare, da marted' 19 su Canale 5
La cattadrale del mare, il protagonista Arnau Estaynol (Aitor Luna)
La cattadrale del mare, Bernat Estanyol è Daniel Grao
19 maggio, su Rai1 il film